[non mostrare al prossimo accesso] Aggiorna il tuo browser per visualizzare in modo ottimale la pagina del sito
Registrati
Ricordami per 90 giorni | Recupera User o Password
Se hai una mail Alice (attivata con l'adsl di Telecom Italia), inserisci l'indirizzo mail per esteso, es: username@alice.it
esci
Registrati
Vuoi accedere utilizzando
Username o Password? Clicca qui!
Inserisci il numero della linea
fissa da cui stai navigando

Subentro

Tutte le informazioni per modificare l’intestatario della linea telefonica Telecom Italia

Cos’e’ il Subentro
Il servizio di subentro permette di modificare l'intestazione di una linea telefonica attiva nella stessa sede dove si trova l'impianto garantendo così la continuità nell'emissione delle fatture. La modifica dell'intestazione è possibile solo con il consenso dell'attuale titolare della linea.
Il subentro può essere a titolo gratuito (subentro familiare, subentro familiare richiesto da erede a seguito decesso titolare della linea, subentro tra coniugi separati), oppure oneroso. Chi subentra assume a proprio carico ogni onere contrattuale del precedente intestatario.

Subentro familiare
La richiesta di subentro familiare (gratuito) può essere effettuata dal titolare della linea, compilando e inviando il modulo online, visualizzabile direttamente su questo sito in Area Clienti > Il mio 187 > La mia Linea, oppure telefonando al Servizio Clienti 187.
Il subentro ti permette di variare l'intestazione del contratto telefonico a favore di un altro membro del tuo nucleo familiare senza interruzione nell'utilizzo della linea telefonica.
Ricorda inoltre che, una volta effettuato il subentro, la domiciliazione bancaria del Conto Telecom Italia decade, quindi se hai e vuoi mantenere l'addebito su conto corrente bancario, dovrai fare una nuova richiesta. La variazione è gratuita.

Come richiedere il Subentro
Per richiedere il subentro puoi scegliere di:

  • compilare la richiesta online, accedendo in Area Clienti > Il mio 187 > La mia Linea e cliccando su “Subentra”. E’ possibile utilizzare questa modalità solo per richiedere il subentro familiare
  • chiamare gratuitamente, in presenza del servizio ADSL di Telecom Italia, il Servizio Clienti 187 per effettuare la registrazione del subentro attraverso il Verbal Ordering.

Se sei registrato, clicca qui.

Subentro familiare richiesto da erede a seguito decesso titolare della linea
Questa tipologia di subentro permette di variare gratuitamente l'intestazione del contratto telefonico a favore di un erede del titolare della linea deceduto, senza interruzione nell'utilizzo della linea telefonica.

Per richiederlo puoi scegliere di:

  • chiamare gratuitamente il Servizio Clienti 187 che effettuerà un Verbal Ordering (registrazione della conversazione in cui viene espressa la volontà di subentrare)
  • inviare una richiesta scritta di subentro a Telecom Italia Spa - servizio clienti residenziali - casella postale 211 – 14100 Asti o al numero verde di fax 800000187 indicando tutti i dati relativi all’utenza, allegando:
    - autocertificazione di dichiarazione del decesso dell’intestatario;
    - una fotocopia di un documento d’identità di chi inoltra (dell’erede) la richiesta;
    - fotocopia del codice fiscale del nuovo titolare (dell'erede);
    - un recapito telefonico per eventuali comunicazioni.

Subentro tra coniugi separati
Questa tipologia di subentro permette di variare gratuitamente l'intestazione del contratto telefonico a favore del coniuge assegnatario della residenza a seguito di separazione, senza interruzione, nell'utilizzo della linea telefonica.

Per richiederlo puoi scegliere di:

  • chiamare gratuitamente il Servizio Clienti 187
  • inviare una richiesta scritta di subentro a Telecom Italia Spa - servizio clienti residenziali - casella postale 211 – 14100 Asti o al numero verde di fax 800000187 indicando tutti i dati relativi all’utenza, allegando:
    - o copia della sentenza di separazione che attribuisce espressamente la linea telefonica al coniuge assegnatario della casa e senza il benestare dell’altro coniuge titolare dell’utenza ubicata presso la casa coniugale;
    - o il benestare dell’altro coniuge titolare dell’utenza ubicata presso la casa coniugale.

Subentro Oneroso
Se il subentro non è a favore di un membro della tua famiglia, è a carattere oneroso. Per richiederlo puoi scaricare il modulo da questo sito e inviarlo, compilato in tutte le sue parti, al numero di fax o all'indirizzo postale indicati all'interno del modulo stesso, oppure puoi chiamare il Servizio Clienti 187.
In seguito alla tua richiesta, riceverai la copia del contratto da sottoscrivere e da restituire a Telecom Italia.

Riepilogo Costi
Per qualsiasi tipo di subentro, il nuovo intestatario deve corrispondere, a titolo di "Anticipo Conversazioni" un importo di 8 €.
L'Anticipo Conversazioni non è dovuto in caso di adesione alla domiciliazione bancaria, postale o su carta di credito del Conto Telecom Italia.

Solo per il subentro oneroso è previsto anche un contributo di 19,76 € (IVA al 22% inclusa).

chiudi
Telecom Italia Official Global Partner di EXPO 2015 Milano